Manduria: domenica c’è la sesta edizione de “Ciclopasseggiando con San Francesco”

Domenica mattina 2 ottobre i frati minori del Convento di San Francesco di Manduria, in collaborazione con la Pro Loco di Manduria, organizzano la sesta edizione de “Ciclopasseggiando con San Francesco” in occasione della festa del patrono d’Italia e dell’ecologia.

Una giornata da passare immersi nella natura attraversando la campagna in sella ad una bici, mezzo di trasporto più ecologico in assoluto che invita al l’esplorazione lenta e sostenibile del territorio ed alla riflessione s u temi quali la salvaguardia dell’ambiente e la fragile bellezza del territorio lasciatoci in  eredità.
Quella di domenica sarà anche un’ occasione per grandi e piccini di entrare in contatto con il mondo dell’agroturismo presso la Fattoria Il Noce e di riscoprire una dimensione ormai persa nel tempo  caratterizzata da gesti semplici e sapienti, dettati dall’alternarsi delle stagioni, tipici della civiltà contadina. La visita si concluderà con un breve momento spirituale durante il quale padre Cosimo porrà l’accento sulla bellezza del creato, dono divino, al quale da sempre l’uomo ha attribuito un’aura di sacralità. Come testimonianza dello stretto legame tra ambiente e fede e per incentivare una visione del territorio assimilabile a quella di un ‘museo diffuso’ ricco di testimonianze storiche appartenenti ad un antichissimo passato, lungo il percorso programmato il gruppo di ciclisti farà tappa presso la chiesetta della Madonna Concedi Grazie, risalente al XVIII secolo ed edificata su un luogo di culto precedente le cui origini si perdono nella notte dei tempi.
L’incontro avverrà alle ore 8.00 in piazza San Francesco. Alla ciclo passeggiata può partecipare chiunque sia in possesso di una bicicletta.
Le iscrizioni si potranno effettuare presso il Convento di San Francesco di Manduria o presso l’A.T. Pro Loco di Manduria, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.00 alle ore 19. 00. Inoltre le stesse potranno essere effettuate anche la mattina della manifestazione presso il Convento di San Francesco, piazza San Francesco.
La ciclo passeggiata ecologica è un modo per ricordarci quanto il legame uomo-natura sia ancora saldo e la sua salvaguardia di fondamentale importanza per la vita dell’uomo e per il miglioramento delle condizioni sociali, nonché occasione per porre l’accento sui benefici che un ambiente in salute dispensa anche come risorsa per lo sviluppo territoriale.