Taranto: topo d’appartamento catturato dai Carabinieri

Dopo aver forzato una finestra, si era introdotto in un appartamento. Massimo Ranieri, 38 anni, pregiudicato tarantino, è stato sorpreso dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taranto, in Via Puglia mentre tentava la fuga.
I militari, intervenuti in seguito ad una telefonata al 112 che segnalava strani rumori proveniente dal retro di un palazzo, hanno fermato il ladro mentre cercava di allontanarsi attraverso la rampa sul lato posteriore dell’edificio.
L’appartamento era già stato messo a soqquadro, ma la refurtiva è stata interamente recuperata.
L’uomo, condotto in caserma, è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato ed evasione, visto che in quel momento si sarebbe dovuto trovare presso il suo domicilio a Paolo VI per scontare la detenzione domiciliare cui era sottoposto.
Ranieri è stato, quindi, accompagnato in carcere, a disposizione del PM di turno.

ladro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: