San Marzano di S. G.: pregiudicato sorpreso con hashish e cocaina

Quando ieri mattina hanno bussato alla porta della sua abitazione, i Carabinieri della Stazione di San Marzano di San Giuseppe sapevano di trovare della droga. L’uomo, un pregiudicato 30enne, da qualche giorno indagavano sul suo conto, era infatti indicato quale pusher del paese e quindi punto di riferimento dei tossicodipendenti.
La perquisizione domiciliare, compiuta con l’ausilio dei colleghi del Nucleo Cinofili di Modugno (Ba), non ha tardato a dare i suoi frutti; infatti, anche grazie al fiuto di “Felix”, un magnifico pastore tedesco. Nonostante l’abile occultamento della droga, che il 30enne aveva nascosto in parte nell’abitazione e in parte nella propria autovettura, sono stati rinvenuti 1 gr di hashish e 4 gr del tipo cocaina pronta per essere smerciata.
L’uomo è stato, dunque, deferito in stato di libertà per detenzione illecita di sostanza stupefacente.
Continua, intanto, senza sosta l’opera di contrasto allo spaccio ed all’uso di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Manduria.

Carabinieri cinofili24

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: