Ginosa: arrestato rapinatore messo in fuga da anziana

Nel pomeriggio di ieri, i militari della Stazione di Ginosa, hanno tratto in arresto un giovane ritenuto responsabile di tentata rapina in abitazione ai danni di un’anziana donna.
E’ stato individuato ed arrestato ieri pomeriggio dai Carabinieri della Stazione di Ginosa, il giovane che solo qualche ora prima aveva tentato di rapinare un’anziana donna.
Intorno alle 11 si era presentato alla porta di un’abitazione di Via Venezia e, benché sconosciuto, con una scusa aveva convinto una pensionata di 77 anni ad farlo entrare. Una volta in casa il malvivente aveva iniziato a chiedere insistentemente del danaro, anche percuotendo con schiaffi la vittima. Le urla della donna lo avevano però costretto a rinunciare al suo intento criminale e a darsi alla fuga.
Immediate indagini hanno permesso di raccogliere i primi indizi e le testimonianze in merito all’accaduto. Proprio la descrizione del soggetto, un ragazzo corpulento, ha indirizzato gli inquirenti sulla strada giusta consentendo di rintracciare l’autore della rapina nella vicina Marina di Ginosa. Si tratta di Francesco Guarnieri, 23enne del posto. Il ragazzo è stato subito riconosciuto sia dall’anziana donna che da altri testimoni. La vittima, medicata presso la locale guardia medica è stata giudicata guaribile in pochi giorni.
Il giovane è stato quindi arrestato per tentata rapina e sottoposto agli arresti domiciliari come disposto dalla dott.ssa Rosalba Lo Palco, p.m. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico.

GUARNIERI Francesco

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: