Manduria: Riqualificazione area del fiume Chidro. Si lavora sulla valutazione del progetto

Dopo il progetto della Salina Monaci, che si concluderà con ulteriori importanti interventi ad ottobre 2021, inizia a concretizzarsi un nuovo percorso presente finora solo sulle carte.

E’ quello in programma per la riqualificazione dell’Area Protetta del Fiume Chidro intervento finanziato con fondi: POR Puglia 2014/2020 – Azione 6.6

Presso l’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino Meridionale – Puglia sono iniziati gli incontri tecnici per la valutazione e condivisione del progetto di bonifica e riqualificazione dell’area del Chidro. Alla presenza del dott. Capasso, del dott. Pecoraro Sindaco di Manduria, dello staff tecnico dell’AdB, del Comune di Manduria e delle Riserve Naturali, ci si è confrontati sui punti di forza e debolezza, e sulle migliori soluzioni tecniche per riqualificare, dopo oltre 40 anni, un sito naturalistico unico in Puglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: