Legambiente ha inaugurato Discovering Puglia 2015

Con la passeggiata alla scoperta del Bosco ti
li Cuturi domenica scorsa, il circolo Legambiente di Manduria ha inaugurato la serie di appuntamenti di ” Discovering Puglia – Natura e Sport 2015”, in collaborazione con la Riserva Naturale Orientale del Litorale Tarantino Orientale. Situato a circa sette chilometri a sud di Manduria, lungo la strada provinciale 137 Manduria-San Pietro in Bevagna, il bosco Cuturi è un luogo ricco di storia e di archeologia avvolto dalla tipica “macchia mediterranea”, costituita da piante arboree, arbustive, erbacee e da forme più umili ma non meno importanti come i muschi, i funghi, i licheni.
La manifestazione ha avuto un ottimo riscontro di pubblico con numerosi gruppi di turisti che, accompagnati dai soci del circolo di Manduria, si sono avvicendati lungo i sentieri del bosco alla scoperta di tutte quelle peculiarità che lo contraddistinguono.
Il presidente, avvocato Giuseppe De Sario, il direttivo e i soci tutti di Legambiente Manduria sposano in pieno lo slogan “La Puglia è bella per natura” con la certezza
che manifestazioni di questo genere rinforzino in chi vi partecipa la consapevolezza della bellezza del proprio territorio e di quanto sia necessario e vitale salvaguardarlo con tutte le proprie forze. Questo è uno dei cardini su cui si basa Legambiente e in
particolare il circolo di Manduria.
Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 10 maggio p.v. presso la Riserva Naturale, Salina dei Monaci, lungo il litorale di Manduria, con “Yoga sul mare”, esercizi di
yoga sulla spiaggia per rilassarsi e risvegliare le proprie forze interiori in armonia con la natura. L’esperienza è del tutto gratuita come lo sono tutti gli eventi promossi all’interno di “Discovering Puglia”

disco2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: