Ceglie Messapica. Amministrative 2015: Italia dei Valori e L’Idea Comune insieme per Caroli

“Non è più il tempo di stare dietro ai simboli e alle ideologie ma è necessario fare unione e fare squadra abbattendo ogni barriera, superando gli ostacoli e le eventuali differenze e mirando dritto verso l’unico obiettivo comune: il bene del territorio e dei cittadini”. E’ partendo da queste considerazioni che, in vista delle prossime elezioni amministrative per il rinnovo del Consiglio Comunale nella città di Ceglie Messapica, la Segreteria Provinciale dell’Italia dei Valori, dopo un proficuo e fruttuoso dialogo e confronto, ha sancito un importante accordo politico con il Movimento civico L’idea COMUNE.
“Si tratta di un accordo tra persone di buona volontà che hanno raggiunto una completa identità di vedute.- spiegano in una nota – Coincidono l’analisi della situazione attuale e le proposte progettuali future che vanno oltre le ideologie e vertono in direzione dell’unica strada possibile: il bene del paese”.
L’Italia dei Valori correrà alle prossime amministrative 2015 a sostegno del Sindaco uscente Luigi Caroli, che ritiene “persona di spiccate doti umane e di grandi capacità di governo” e di cui “valuta positivamente l’azione amministrativa mirata totalmente al progresso e allo sviluppo sociale ed economico della città di Ceglie Messapica”.
L’Italia dei Valori pertanto, dopo una attenta valutazione con il candidato sindaco e con le diverse forze alleate, parteciperà alla competizione elettorale o con una propria lista di partito o con la presenza di propri candidati nella lista del movimento civico L’idea COMUNE.
“Prossimamente – annunciano infine – saranno presentate delle interessati iniziative che l’Italia dei Valori, in collaborazione con L’idea Comune, metterà in campo per l’elaborazione partecipata di un innovativo progetto programmatico che prosegua il buon governo che Luigi Caroli ha sin qui prodotto e guardi con fiducia alla Ceglie Messapica del 2020”.

municipio ceglie m

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: