Avetrana. Pensionato muore cadendo in una cava.

E’ stato trovato nel primo pomeriggio di oggi sul fondo di una cava, in “Contrada Porticella”, ad Avetrana, il corpo senza vita di un pensionato di 75 anni, del luogo.

L’uomo, secondo quanto emerso dai primi accertamenti, era intento a verniciare una cisterna posta al confine con la cava, profonda circa 7 metri. Salito su una scala alta 70 cm, il pensionato, per cause accidentali, avrebbe perso l’equilibrio cadendo rovinosamente nel vuoto.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e i sanitari del 118 i quali non potevano fare altro che constatare il decesso del 75enne per le gravi lesioni riportate.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: