Aggiornamento covid-19 a Manduria: superati i 100 casi. Prorogata chiusura distributori alimenti e bevande H24

Non si arresta l’escalation dei casi positivi da covid-19: una tendenza che si riscontra anche a Manduria come riportato nell’ultimo aggiornamento diffuso dal Sindaco di Manduria dott. Gregorio Pecoraro sulla base dei dati ricevuti dalla Prefettura di Taranto.

Alla data del 17 novembre risultano “104” persone positive e “37” in stato di “sorveglianza e isolamento fiduciario”. Dei 104 positivi 75 sono in stato di “sorveglianza e isolamento fiduciario”.

Intanto il sindaco di Manduria dott. Pecoraro ha prorogato sino al prossimo 3 dicembre 2020,  le misure di cui all’ordinanza n. 159/2020 con particolare riferimento alla misura più restrittiva di chiusura di tutti i distributori automatici di alimenti e bevande presenti sul territorio comunale disponendo che rimangano chiusi dalle ore 18:00 fino alle ore 05:00 del giorno seguente, fatta eccezione per i distributori automatici presenti presso le farmacie e parafarmacie e per quegli H24 presenti in uffici, caserme e strutture sanitarie.

L’inosservanza di tali disposizioni, salvo che il fatto costituisca reato, è sanzionata
ai sensi dell’art. 4 della legge n. 35/2020 (sanzione amministrativa da € 400,00 a € 1.000,00).

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: