Manduria: La riconversione del “Giannuzzi” in ospedale covid. Intervista ai vertici Asl Taranto

Convertito in covid Hospital nel giro di pochissimo tempo per far fronte all’impennata di contagi da coronavirus, il Giannuzzi di Manduria oggi è ancora in fermento:

proseguono i lavori per garantire l’adeguamento della struttura che già ospita una 40ina di pazienti covid uno dei quali occupa uno dei 5 posti letto disponibili nel reparto di terapia intensiva.

Ma cosa offre al territorio oggi l’ospedale Giannuzzi di Manduria, come la Asl di Taranto si sta organizzando nella gestione covid dei malati in questa struttura? Finita l’emergenza qual è il futuro di questo ospedale?

Ne abbiamo parlato con il direttore della Asl Avv. Stefano Rossi e con il direttore di S. C. di Medicina Interna dott. Fulvio Mastrandrea.

Le maggiori preoccupazioni riguardano sia l’efficacia delle cure per i malati covid che la sicurezza per gli operatori sanitari, criticità che si stanno superando velocemente grazie anche all’azione dei sindaci portavoce delle istanze del territorio.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: