Ultim’ora Depuratore: massiccio spiegamento di forze di polizia

Uno spiegamento impressionante di forze di polizia tra Specchiarica e Urmo Belsito per scortare i mezzi pesanti verso il cantiere del costruendo depuratore. Non solo agenti in tenuta antisommossa sul posto anche Carabinieri e Guardia di finanza per garantire l’avvio dei lavori. Difficile anche per i componenti dei vari comitati raggiungere il posto in quanto sono bloccate tutte le vie di accesso. Tutti speravano in un rinvio a dopo l’estate. Soprattutto c’erano aspettative nell’incontro fissato con i tre sindaci a Bari dal presidente Michele Emiliano, incontro com’è noto saltato per indisponibilità del sindaco di Sava, e venuto meno con l’annunciata assenza anche del sindaco di Manduria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: