Uggiano Montefusco: sequestrati in un circolo ricreativo 5 videopoker

Costante è l’attività svolta dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Taranto nella sorveglianza e il monitoraggio del delicato settore dei “videopoker” per una stretta tutela degli interessi, anche economici, dello Stato e per prevenire i fenomeni criminosi legati al gioco d’azzardo.
Nell’ultimo mese sono stati effettuati numerosi controlli di pubblici esercizi, circoli privati e associazioni allo scopo di verificare il possesso delle necessarie autorizzazioni, la rispondenza degli apparecchi ai requisiti di legge e soprattutto l’osservanza del divieto di gioco ai minori di 18 anni.
In seguito a tali verifiche, i Finanzieri della Tenenza di Manduria hanno scoperto all’interno di un circolo ricreativo di Uggiano Montefusco 5 “videopoker”, risultati del tutto illegali perché privi di qualsiasi autorizzazione e non collegati alla rete telematica dei Monopoli di Stato: in tal modo il gestore degli apparecchi evitava il controllo degli incassi.
Le cinque macchinette sono state sottoposte a sequestro, mentre il responsabile del circolo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per violazioni al Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S.).

18.03.2014 - videopoker

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: