Topi d’auto in trasferta: arrestati tre calabresi

Taranto – Stava armeggiando con la serratura di una Fiat Uno bianca parcheggiata in Via U. Foscolo, a Taranto. Quando si è accorto di essere stato scoperto dagli Agenti della Sezioni Falchi ha tentato di fuggire salendo a bordo di un’auto, una Fiat Stilo di colore celeste, dove, ad attendere lì vicino con il motore acceso, c’erano due suoi complici.

I tre sono stati però immediatamente bloccati dai poliziotti ed identificati.
Gianluca FANTASIA di 39 anni, Giampiero CANONACO di 28 e Michele CAPARELLI di 24, tutti di origine calabrese, sono stati infine arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Nella loro auto gli agenti hanno, infatti, trovato, nascosti sotto la ruota di scorta, due tronchesine e tre spadini della lunghezza di circa 35 centimetri con all’estremità un occhiello in metallo, tipici strumenti per forzare le serrature delle automobili .

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: