Taranto: badante dal furto facile, arrestata

E’ Anna Frascella, pregiudicata tarantina di 41 anni. La donna è stata arrestata dagli Agenti della Squadra Mobile per furto. Quanto le è stato contestato è frutto di una denuncia che aveva sporto alla polizia la figlia di una coppia di anziani entrambi in precarie condizioni fisiche dopo che si era accorta che dall’abitazione dei genitori erano spariti i monili e preziosi. Gli Agenti, dopo aver acquisito ogni elemento utile volto all’identificazione del responsabile del furto, hanno immediatamente rivolto i propri sospetti sulla FRASCELLA che lavorava come badante in casa degli anziani signori e che già nello scorso mese di giugno era stata tratta in arresto per un simile furto. A conferma di quanto sospettato, i poliziotti nel corso di un perquisizione in casa della 41enne hanno recuperato all’interno di un armadio sito nella camera da letto, monili e oggetti preziosi, poi riconosciuti dalla figlia delle due anziane vittime.
Pertanto, dopo quanto ritrovato, la donna è stata arrestata e su disposizione dell’A.G. competente posta agli arresti domiciliari. La refurtiva veniva consegnata ai legittimi proprietari.

refurtiva27

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: