Taranto: aggredito e scippato del borsello

Aveva appena parcheggiato l’auto in via Nitti e si stava recando in via Di Palma quando ha subìto uno scippo. E’ accaduto questa mattina intorno alle 8.00 a Taranto. La vittima dell’episodio criminoso è un trentenne del posto che ha sporto denuncia alla Polizia. Agli Agenti della sezione Volante intervenuti per raccogliere la segnalazione ha raccontato di essere stato affiancato da due uomini che viaggiavano a bordo di un ciclomotore scuro. I due, irriconoscibili in quanto avevano il volto nascosto dal casco integrale, lo hanno colpito alla testa e gli hanno sottratto il borsello che aveva a tracollo al cui interno erano custoditi, oltre agli effetti personali, anche 3.000 euro circa in contanti che il giovane avrebbe dovuto versare in un vicino Istituto bancario. Il 30 enne ha riportato lesioni alla testa che i sanitari del Pronto Soccorso del SS. Annunziata hanno giudicato guaribili in sette giorni.

scippo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: