Palagianello: impaurito da aggressione investe 23enne

Interviene per sedare una lite tra un giovane 23 enne ed una ragazza di Grottaglie ma, di fronte alla reazione del ragazzo, si allontana impaurito ed involontariamente lo investe. E’ accaduto a Palagianello nel tarantino. L’uomo, un 52 enne incensurato del posto, è stato denunciato in stato di libertà con l’accusa di lesioni personali dai Carabinieri della locale stazione.
E’ accaduto nella notte, intorno alle 3, in via Gramsci. Per essersi “intromesso” nell’accesa discussione tra i due, il 52 enne è stato aggredito dal giovane che gli ha inferto calci e pugni. L’inattesa reazione violenta ha messo in fuga l’uomo che, si è rifugiato frettolosamente in macchina ed ha acceso il motore poi, nel tentativo di allontanarsi repentinamente ha investito in modo accidentale il 23 enne. L’uomo ha avvisato dell’accaduto i Carabinieri.
Il giovane, prontamente soccorso è stato trasportato presso l’Ospedale di Castellaneta e ricoverato per lesioni giudicate guaribili in 35 giorni.
Anche il 52 enne e la ragazza si sono recati presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale di Castellaneta. Dopo le medicazioni ricevute per le lievi lesioni subite sono stati dimessi.

carabinieri-alt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: