Sorpreso a rubare in un condominio, arrestato dalla polizia

Taranto – Lo hanno sorpreso la notte scorsa a rubare all’interno di un condominio. Con l’accusa di furto aggravato gli Agenti della Sezione Volanti hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Pasquale Di Giorgio, 49enne pregiudicato tarantino.

Intorno alle 4, era stato il custode dello stabile a segnalare la presenza di ladro ai poliziotti che, giunti sul posto hanno trovato Di Giorgio che, dopo aver forzato la porta della portineria, si era impossessato di un computer portatile ed altri componenti elettronici. Dopo un timido accenno di fuga, il 49enne è stato bloccato ed arrestato.
Successive indagini hanno permesso di accertare che lo l’uomo in precedenza aveva attraversato l’atrio che collega il condominio all’Hotel Plaza e dopo aver forzato la porta della cucina si era impossessato di una bottiglia di vino e una di una confezione di spugne.
Considerate le sue precarie condizioni di salute è stato posto ai domiciliari. Tutta la refurtiva recuperata è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.

di giorgio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: