Sava: “A SCUOLA DI…GENITORIALITA’” Un progetto pensato per e con le famiglie

Nel pomeriggio alle ore 17.00 prenderà il via il progetto ” A SCUOLA DI…GENITORIALITA’”promosso dall’associazione“Chiara Melle” onlus, in collaborazione con l’I.C “Bonsegna – Toniolo”, il comune di Sava e patrocinato dalla Regione Puglia, la Provincia di Taranto e l’Ambito Territoriale.

Un percorso di tre incontri per comprendere al meglio il ruolo educativo e le modalità per gestire la relazione coi figli, individuando ed imparando ad utilizzare le risorse che ogni famiglia possiede, per affrontare i dubbi, le impasse, i momenti di crisi e le fasi di transizione.

Obiettivo del progetto è quello di potenziare il ruolo genitoriale e le capacità e le attenzioni educative, affinando la consapevolezza rispetto ai rischi e alle difficoltà dell’essere genitore oggi e alle necessarie procedure per sviluppare un sano rapporto con i propri figli.

L’Associazione Chiara Melle da sempre attenta ai bisogni dei giovani e delle loro famiglie, organizza, da diversi anni, cicli di incontri volti ad offrire uno spazio di confronto e di riflessione per il sostegno alla genitorialità.

Il focus sui genitori ha origine dalla consapevolezza del ruolo fondamentale per una crescita sana e positiva dei figli; inoltre, il sostegno alla genitorialità è ormai scientificamente riconosciuto come uno dei veicoli più efficaci per la prevenzione del disagio giovanile.

Il confronto con figure esperte e tra pari, oltre all’esistenza di reti di sostegno ed informative sono risorse determinanti per queste finalità. Nel proporre questo percorso formativo-informativo, l’associazione “Chiara Melle” vuole stimolare l’interesse e sollecitare l’attenzione di tutti sulla responsabilità educativa della famiglia e sul ruolo attivo e consapevole che i genitori hanno nell’educazione dei propri figli.

A tal fine,ha voluto attivare tutte quelle risorse presenti sul territorio, stringendo collaborazioni con tutte le scuole, le forze dell’ordine, le agenzie educative e i servizi sociali che offriranno contributi rilevanti per la promozione e la riqualificazione delle relazioni familiari e sociali. Tutti gli incontri fissati nei giorni 24, 31 gennaio e 7 febbraio si terranno presso l’aula magna “Iris Malagnino” della scuola primaria “Bonsegna”. Si vuole così dar voce ai problemi educativi che quotidianamente i genitori sono chiamati ad affrontare.

Con gli incontri promossi s’intende rendere le famiglie più competenti, rompere l’isolamento creando una rete di rapporti in cui ognuno è partner dell’altro e permettere di scoprire, utilizzare e migliorare le proprie competenze educative.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: