San Pietro Vernotico. Merce pericolosa per la salute sequestrata dalla GdF

Militari della Guardia di Finanza di San Pietro Vernotico hanno sottoposto a sequestro, in un negozio gestito da un cittadino cinese, 1.064 articoli ritenuti pericolosi per la salute dei consumatori. Si tratta
di capi di abbigliamento e bigiotteria. Abiti, sciarpe, cappelli, grembiuli, boxer, braccialetti e fermagli erano esposti in vendita ad ignari acquirenti senza le indicazioni previste dalla legge su provenienza, composizione qualitativa e quantitativa. Il titolare del negozio è stato segnalato alla Camera di Commercio di Brindisi per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.

sequestro-merce-cinese

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: