Ecco i punti del programma della Giunta Massafra bis

Manduria – Il dialogo sulla nascente nuova giunta non si è interrotto, ma vive solo un momento di riflessione. E’ solo una pausa dettata da impegni che non consentono subito nuove riunioni tra le parti. Per questo si è detto che l’incontro, per definire gli ultimi aspetti della nuova Giunta a Manduria, è stato rinviato a data da destinarsi. In realtà c’è già l’ipotesi di una nuova riunione tra un paio di giorni. Intanto si sta riflettendo sulle varie proposte formulate per partire con il piede giusto e non commettere errori.
Subito dopo l’assegnazione delle deleghe il lavoro politico continuerà con la discussione dei punti del programma amministrativo. Sono 15 gli argomenti al centro dell’attenzione della nuova maggioranza che discuterà subito su cosa fare punto per punto per .
Priorità per le questioni ambientali come depuratore e scarico a mare ma anche discarica, a seguire tributi,e ancora gare d’appalto per il Project Financing della pubblica illuminazione e del cimitero, la gestione della Fiera, Piano coste e PUG, Piani di zona…
Ecco il documento:

ATTO PROGRAMMATICO DI INDIRIZZO DELLA NUOVA AZIONE AMMINISTRATIVA
A seguito della avvenuta condivisione e sottoscrizione del documento di indirizzo politico predisposto dal Sindaco per il rilancio dell’azione amministrativa, ad opera dei consiglieri comunali di Manduria Futura,Proposta per Manduria, Lista Girardi -Tutti Insieme per Manduria, Noi Centro per Ferrarese, Nuovo Centro Destra, Centro Democratico e dal Consigliere Indipendente Federico Bentivoglio si indicano, qui di seguito, i punti politico —programmatici:
I. Sostegno della maggioranza al progetto alternativo predisposto dall’Amministrazione rispetto alla realizzazione del depuratore con scarico a mare;
2. Individuazione di tutte le possibili soluzioni alternative alla sopraelevazione della discarica e comune impegno a far valere le ragioni della comunità manduriana presso l’ATO;
3. Attuazione sotto il profilo operativo del sistema di accertamento e riscossione dei tributi mediante risorse interne al Comune;
4. Adozione dei provvedimenti amministrativi finalizzati al miglior utilizzo delle strutture sportive.(Campo Sportivo di Via per Sava e Via Per Francavilla);
5. Analisi puntuale e dettagliata dello stato delle finanze comunali ed attuazione di una rigorosa politica orientata al contenimento della spesa superflua, quale forma di compensazione del prevedibile aumento dell’imposizione fiscale;
6. Completamento dell’ istruttoria finalizzata a consentire l’appalto delle opere pubbliche già progettate e per le quali sono disponibili le risorse economiche;
7. Attuazione delle gare d’appalto per il Project Financing della pubblica illuminazione e del cimitero, previa determinazione dei relativi bandi di gara in modo tale da assicurare la soluzione più conveniente per l’Amministrazione Comunale;
8. Valutazione politica in ordine al ricorso alla finanza di progetto per il completamento e la gestione della struttura fieristica;
9. Impulso al completamento dell’iter per la predisposizione del Piano delle Coste e del nuovo PUG che tenga conto, in particolare, della necessità di minimizzare il consumo di territorio attraverso il recupero qualitativo del patrimonio edilizio esistente;
10. Impegno degli assessori a fare una relazione periodica sulle attività svolte, al fine del più ampio coinvolgimento della maggioranza consiliare, nonché ad assicurare una più efficace e trasparente comunicazione amministrativa;
11. Dare impulso alla celere attuazione del piano delle alienazioni dei beni di proprietà comunale, siano essi rappresentati da immobili o relitti demaniali;
12. Definire gli stalli lungo la strada litoranea salentina con l’utilizzo del “gratta e sosta” dando la possibilità alle cooperative sociali solo di vigilare sul corretto pagamento della sosta;
13. Reperimento di aree centrali da destinare a parcheggio;
14. Assicurare le risorse umane indispensabili per l’accesso ai fondi dei Piani di Zona, onde scongiurare il rischio della loro restituzione alla Regione;
15. Ampliamento della rete di acqua, fogna e gas.

Municipio Manduria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: