Pastorelli fa chiarezza: “Diffido chiunque ad associare il mio nome all’Ug Manduria”

Il dirigente ha ribadito le sue dimissioni e dopo le ultime voci che si rincorrevano sui social ha voluto chiarire la sua posizione: “Sono tra i soci dimissionari, ho manifestato il mio totale disimpegno da diversi giorni e confermato tutto nella giornata di ieri”

Dopo l’ultima riunione dirigenziale, il direttore Giuseppe Pastorelli ha voluto fare chiarezza su quanto accaduto in questi giorni. Abbiamo raccontato dell’ultimo meeting, dove solo una parte del gruppo di comando del Manduria Calcio avrebbe rassegnato le dimissioni, mentre l’altra parte del direttivo avrebbe deciso di rimanere in sella per programmare la nuova stagione. Una presa di posizione che ha indotto Giuseppe Vinci a fare, momentaneamente, un passo indietro. Intanto, Pastorelli ha confermato le sue dimissioni e ha chiesto di non essere più tirato in causa all’interno della vicenda biancoverde.

“Il mio nome non deve essere accostato più all’Ug Manduria. Sono tra i soci dimissionari, ho manifestato il mio totale disimpegno da diversi giorni e ribadito tutto nella giornata di ieri. Eppure  sui social continuo a ricevere accuse. Confermo pubblicamente le mie dimissioni, spero che questa cosa possa finire altrimenti sarò costretto a querelare chi continua ad addossarmi responsabilità. Ad oggi non ho più un ruolo nella società biancoverde, questo per togliere ogni dubbio e chiarire per l’ennesima volta a chi scrive sui social senza conoscere lo stato dei fatti. Ogni decisione non riguarderà più la mia persona, ma i soci attualmente in carica”.

Mario Lorenzo Passiatore

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: