Marina di Pulsano: bomba davanti a bar

Una bomba carta è stata fatta esplodere alle prime ore di questa mattina davanti all’entrata di un bar a Marina di Pulsano. Ignoti, a bordo di due moto, hanno collocato l’ordigno davanti al locale in Viale dei Micenei, lungo la Litoranea salentina, di proprietà di un 81enne del luogo. La deflagrazione ha provocato danni di lieve entità alla porta d’ingresso.
Sul posto, è intervenuto personale della Stazione Carabinieri di Pulsano e del N.O.R. della Compagnia Carabinieri di Manduria i quali hanno provveduto a repertare i residui della deflagrazione verosimilmente facenti parte dell’ordigno stesso.
Lo scoppio non ha provocato per fortune nessun ferito, ma solo alcuni danni materiali non ancora quantificati.
Le indagini sono in corso da parte dei militari che, nel frattempo, stanno ascoltando testimoni e raccogliendo indizi per risalire alle ragioni ed agli autori del gesto criminoso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: