Manduria: rapina macelleria ma durante la fuga butta via registratore di cassa

Conteneva solo pochi spiccioli il cassetto del registratore di cassa dell’esercizio commerciale rapinato nel pomeriggio a Manduria. Un bottino esiguo, dunque, per un episodio criminoso che ha provocato comunque attimi di panico. E’ accaduto intorno alle 18.00. Presa di mira una macelleria. Ad agire è stato un individuo travisato ed armato di pistola. Ha fatto irruzione all’interno della macelleria ha intimato al titolare di consegnare la cassa dileguandosi subito dopo a piedi per le vie limitrofe. Il malvivente, nel corso della fuga, inseguito dall’esercente, ha buttato a terra quanto trafugato senza neanche prelevare il denaro custodito all’interno. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Manduria che hanno avviato un’indagine. Sequestrato il cassetto sarà ora sottoposto a rilievi per la ricerca di eventuali impronte.

carabinieri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: