Manduria: la Pro loco presenta programma e chiede sostegno

Va nell’ottica del cambiamento intrapreso alcuni mesi fa con l’elezione del nuovo direttivo, la presentazione per la prima volta, da parte dell’A.T. Pro Loco di Manduria, di una programmazione annuale degli eventi che saranno realizzati fino alla fine del 2014. Tale pianificazione, oltre a sancire ancora una volta il ruolo propositivo dell’associazione ed un’ampia e variegata offerta culturale che va dalle ormai già note sagre di prodotti tipici alla promozione del territorio, si arricchisce con manifestazioni musicali, sportive, di aggregazione sociale e di conservazione delle antiche tradizioni popolari. Come da linee direttive già avviate, alcuni di questi eventi sono stati fortemente voluti in collaborazione con altre realtà associative e socio-economiche.
Il lavoro di calendarizzazione svolto assume inoltre fondamentale importanza se si considera che i tour operator e le agenzie turistiche potranno servirsene per fornire informazioni utili e rendere meno casuale e più approfondita l’esperienza del turista sul nostro territorio. – spiega in una nota la Pro Loco – Oramai un turismo qualificato richiede una programmazione per tempo degli eventi sul territorio affinché gli stessi contribuiscano a far divenire ancor più allettante l’offerta turistica già presente.”
Denso di iniziative si preannuncia il programma inerente l’imminente stagione estiva.
“Si comincia con “VIVILPARCO”, un’intera giornata per far scoprire, a tutta la famiglia, i tesori del “Parco Archeologico delle Mura Messapiche” attraverso un percorso che comprenderà guide turistiche, laboratori didattici e giochi. Altra novità è “VIVI L’ARCHEOLOGIA”, un campo scuola estivo di Archeologia organizzato in collaborazione con lo Studio di Consulenza Archeologica DÀMATRA di Manduria e rivolto a chiunque voglia letteralmente scavare nel passato della nostra terra. L’estate proseguirà a ritmo di musica con il PRO MUSIC FESTIVAL dedicato a tutti i gruppi locali che vorranno esibirsi liberamente, il MESSAPIA JAZZ CONCERT nella splendida cornice del giardino adiacente la Chiesa di Santa Croce e con la manifestazione Pizzica & Primitivo, un grande concertone di pizzica, nonché ballando a ritmo degli anni ’80. Ritornano in programma il Torneo Beach Volley delle 3 Torri e la II edizione del concorso fotografico “Quello che di Manduria hai nel cuore” che quest’anno si arricchisce di un aspetto “social” con l’utilizzo dei social network e che farà puntare gli obiettivi dei partecipanti sulle acque cristalline del nostro mare minacciato dallo scellerato progetto di scarico dei reflui.
Confermato è l’appuntamento con le visite guidate nel parco archeologico e nel centro storico ogni martedì e giovedì e con gli “Open Days” il sabato sera, con visite guidate gratuite ai beni storico-artistici di Manduria.
Per far sì che ogni momento abbia un sapore particolare, non mancheranno degustazioni dei prodotti che identificano il nostro territorio, oramai celebri in tutta Italia ed all’estero. Tanti altri ancora gli eventi che cadenzeranno la stagione autunnale e quella invernale inserite in calendario.
In particolare, si vuole far rivivere un’antica tradizione legata al culto di San Nicola nella frazione di Uggiano Montefusco, e di certo non potranno mancare gli eventi natalizi e le gare presepistiche che hanno avuto già tanto successo nelle precedenti edizioni.
Annunciata come organismo polifunzionale, la Pro Loco diventerà inoltre un contenitore sempre pronto a fungere da cassa di risonanza: in questa prospettiva i prossimi mesi vedranno infatti la sede trasformarsi in un vero e proprio caffè letterario che ospiterà le presentazioni di opere di scrittori locali e di pubblicazioni che trattano le peculiarità del nostro territorio.”
Ma l’associazione punta anche a coinvolgere sia l’Amministrazione Comunale che le aziende e i cittadini
La speranza è di fare al meglio quanto delineato, e per un’ottima riuscita di certo è necessario che l’Ente pubblico e le aziende che amano il nostro territorio ci sostengano, anche economicamente, nonché abbiamo bisogno dell’entusiasmo fattivo di tutti i concittadini che vorranno compartecipare all’organizzazione di quanto delineato, arricchendo ulteriormente l’offerta proposta.
Non resta che augurare a tutti buon divertimento nella speranza di aver intercettato la curiosità di chi viene da lontano ed il desiderio che in molti hanno di poter vivere la propria terra.”

Pro Loco di Manduria
PROGRAMMAZIONE ANNO 2014
1. Domenica 8 Giugno:
VIVILPARCO I Ed. – una giornata dedicata alle famiglie che si svolgerà all’interno del parco archeologico per far vivere e scoprire il nostro tesoro.
La giornata si aprirà con un tour nel parco con guide turistiche abilitate. Durante il percorso si svolgeranno dei laboratori didattici dedicati ai ragazzi, vertenti sulla realizzazione di disegni e manufatti inerenti l’archeologia e la storia del parco e dei messapi. Dopo una pausa pranzo presso il punto inizierà la “CACCIA AI TESORI DEL PARCO”, una caccia al tesoro per i ragazzi (accompagnati dai genitori) sulla base della storia del nostro territorio, ed il tutto si concluderà con la premiazione e la consegna dell’invito a partecipare alla successiva manifestazione della gita turistica “#DA MANDURIA X MANDURIA”, collegata a quest’iniziativa e che si svolgerà a settembre. Il tutto reso possibile grazie alla fattiva collaborazione e partecipazione dei sigg. Leonardo Baldari e Pietro Ardito, Private Banker di Banca Mediolanum.2. Da sabato 21 Giugno a sabato 20 settembre:
OPEN DAYS – ogni sabato a partire dalle h 20.00 visite guidate gratuite nel Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria.
3. Giovedì 26 Giugno – Via Per Maruggio – Manduria:
’80 VOGLIA DI MANDURIA – La manifestazione musicale, organizzata in partnership con DA VINCI CAFE’, prevede l’esibizione del famoso gruppo VEGA 80 che scateneranno tutti i presenti con la musica anni ‘80 e ’90. Il tutto contornato da stand espositivi ed Info Point Pro Loco per meglio illustrare ai turisti che saranno presenti le bellezze del nostro territorio.
4. Da domenica 29 Giugno a domenica 31 Agosto:
Info point estivo – Manduria – S. Pietro in Bevagna – Torre Colimena
Accoglienza al turista, informazioni geografiche-locali, culturali e folkloristiche.
5. Da martedì 8 Luglio a giovedì 21 Agosto:
Visite Guidate Estive – ogni martedì nel centro storico e ogni giovedì nel parco archeologico
– ogni MARTEDI, nel Centro Storico, le guide della Pro Loco vi accompagneranno in una suggestiva passeggiata nel borgo antico che vi permetterà di ammirare chiese, palazzi e scorci evocativi. Scoprirete come venivano scandite le giornate a Casalnuovo (nome normanno della città) tra botteghe di artigiani, antichi frantoi e dimore storiche. Il percorso include parte della II cinta muraria del IV-III sec.a.C., la mostra “Oltre le Mura” (che raccoglie una parte dei corredi funerari portati alla luce dagli scavi effettuati a Manduria – ove si provveda per tempo alla riapertura), la Chiesa matrice con il suo campanile, il Ghetto degli Ebrei, il Palazzo Imperiali e il Calvario.
– ogni GIOVEDI nel Parco Archeologico delle Mura Messapiche (aperto tutti i giorni 9:00-13:00 / 16:00-20:00) per conoscere la civiltà messapica, antico popolo del Salento, ripercorrerne le orme, rievocarne la storia e la cultura. L’itinerario comprende il Fonte Pliniano, le Cinte Murarie, il Fossato, la Necropoli e la Chiesetta ipogea di San Pietro Mandurino.
6. Da lunedì 14 Luglio al giovedì 14 agosto:
“VIVI L’ARCHEOLOGIA” – Campo scuola estivo di Archeologia – I Ed.
Campo scuola archeologico e pranzo all’aperto – Zona Archeologica Manduria.
La Pro Loco di Manduria e lo Studio di Consulenza Archeologica DÀMATRA di Manduria sono lieti di presentare un progetto di scavo archeologico da realizzare durante i mesi estivi e rivolto a tutti gli appassionati che vogliano cimentarsi in un vero e proprio viaggio nel passato della nostra terra così ricca di testimonianze storiche e archeologiche.
Le attività si svolgeranno in un’area immediatamente a ridosso del versante orientale del Parco Archeologico della Mura Messapiche di Manduria che, con le sue lunghe mura, la sua vasta necropoli, il Fonte Pliniano e la Chiesetta di San Pietro Mandurino, è decisamente una delle realtà archeologiche più variegate ed importanti di tutta la Puglia.
7. Mercoledì 23 Luglio:
PRO MUSIC FESTIVAL II ed. – gruppi locali che potranno esibirsi liberamente con i loro pezzi o con le cover dei generi musicali di riferimento, a cui farà da contorno gastronomico la Sagra della puccia – Manduria
8. Giovedì 31 Luglio:
MESSAPIA JAZZ CONCERT – I Ed. – Un concerto Jazz nella splendida cornice del giardino adiacente la Chiesa di Santa Croce c/o Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria, in partnership con Il tutto accompagnato da degustazioni di prodotti tipici locali accompagnati dal Primitivo di Manduria.
9. Giovedì 7 Agosto:
Pizzica & Primitivo – I Ed. – Concertone di pizzica – Marina di Manduria – strada provinciale Manduria/San Pietro in Bevagna.
Concertone di pizzica con gruppi di pizzica della “Notte della Taranta”, che vedrà come partner il nostro vino Primitivo e tanta gastronomia per trascorrere una serata tutti insieme al ritmo di musica e tamburelli.
10. Lunedì 11 Agosto:
Torneo Beach Volley delle 3 Torri – III ed. – S. Pietro in Bevagna
La manifestazione, organizzata in partnership con JUICE SPORT A.S.D., prevede la creazione di tre pre-tornei presso San Pietro – Torre Colimena e Maruggio con la fase finale da svolgersi a San Pietro In Bevagna, con una festa a conclusione dell’evento.
11. Mercoledì 13 Agosto:
Sagra ti li Pizzarieddi – 14° edizione con musica pop/folk – S. Pietro in Bevagna.
Per far conoscere al turista e mantenere la tradizione di uno dei nostri piatti tipici: i “Pizzarieddi”. La sagra sarà accompagnata dal nostro Vino Primitivo e buona musica.
12. Giovedì 21 Agosto:
Concorso “Social” fotografico “Quello che di Manduria hai nel cuore” – II ed. e Sagra ti li “Purpetti e Pettuli” – S. Pietro in Bevagna
Seconda edizione del concorso fotografico “Quello che di Manduria hai nel cuore”, da quest’anno organizzata in partnership con JUICE SPORT A.S.D.
Il concorso è aperto a tutti gli appassionati di fotografia di qualsiasi età. Il tema sarà il nostro mare, che da sempre ci regala emozioni uniche e ricordi incancellabili, ma che oggi è vittima di un progetto scellerato, che prevede lo scarico dei reflui nelle sue acque cristalline. Per cui un buon motivo per valorizzarlo e immortalarlo in tutta la sua grande bellezza con uno scatto fotografico, che sia fedele testimone dell’inestimabile patrimonio che la natura ci ha regalato. Le fasi preliminari e le votazioni delle foto in concorso si svolgeranno sui social network e con varie modalità tecniche, anche dell’utilizzo del QRCode.
Durante la serata, il voto della giuria tecnica, sommato ai voti ricevuti sulle piattaforme social, determineranno il vincitore e a deliziare i palati ci penserà la sagra delle pettole e delle polpette, unite alla nostra eccellenza indiscussa: sua maestà, il Primitivo di Manduria.
13. Domenica 7 Settembre:
Festa delle Associazioni del Territorio – I ed. – Parco dell’Associazione Tempo Libero – zona Bosco dei Cuturi – Manduria.
Un’intera giornata da trascorrere insieme a tutte le associazioni del territorio che vorranno aderire all’iniziativa ed in cui potranno evidenziare le loro finalità associative. Un mix di Sagra, rappresentazioni, sport e Primitivo & enogastronomia perché l’associazionismo è una realtà importante e del nostro territorio e va supportato in ogni modo.
14. Domenica 14 Settembre:
ALTARI FIORITI – 7° Ed. – La manifestazione, in partnership con Verde Idea di Marina Capolli, prevede l’apertura sino a tarda sera e l’addobbo da parte di diversi artisti degli altari di 5 Chiese del centro cittadino manduriano e vedrà l’occasione per poter scoprire le bellezze architettoniche di tali luoghi di culto, grazie alla presenza di guide turistiche abilitate della Pro Loco di Manduria, lungo un percorso ideale del centro cittadino. Ad arricchire l’evento ci sarà lo svolgimento del premio: “Le eccellenze artistiche di Manduria” in cui verranno premiati artisti del territorio che si sono distinti nei campi delle arti visive, performative, plastiche e concettuali. Il tutto contornato dalle eccellenze gastronomiche del territorio.
15. Domenica 28 Settembre:
Gita turistica “#DA MANDURIA X MANDURIA” presso il Parco di Saturo, quale evento conclusivo connesso a “VIVILPARCO” per scoprire le bellezze archeologiche a noi vicine e ricollegarle in un unico percorso turistico integrato.
16. Giovedì 9 ottobre:
“Sagra delle Spose” di San Nicola – I Ed. – Uggiano Montefusco.
Con questa manifestazione si vuole riportare in vita un’antica tradizione che vede San Nicola il santo protettore delle nubili. Anticamente presso la frazione di Uggiano – in occasione della festa patronale – si svolgeva il rito della preghiera al Santo per ottenere tale benedizione. La tradizione verosimilmente ha origini siciliane e trae spunto da un racconto presente nel “Leggendario della vita dei Santi” di Jacopo d’Aqui.
Nell’occasione la tradizione verrà affiancata alla novità con una piccola kermesse fieristica dedicata agli sposi. Il tutto accompagnato da degustazione di prodotti tipici locali.
17. Dal 15 Ottobre – al 30 Novembre:
“PRO LIBER” – I Ed.
Un mese e mezzo interamente dedicato alla realizzazione di incontri e nello specifico, di “caffè letterari” in cui verranno presentati libri di scrittori locali o che trattano del nostro territorio. Seguirà un dibattito sulla tematica trattata dal testo, degustando caffè e pasticcini.
Il tutto con il coinvolgimento delle varie scuole del territorio, al fine di rafforzare un connubio indissolubile tra i concetti associazionismo/scuola/lettura/cultura.
I primi appuntamenti sono:
– Presentazione del romanzo che tratta della ricerca di tesori archeologici nel nostro parco quale psicoterapia ai dolori dell’anima: “Il tesoro di Manduria” di Pietro Francesco Matino – edito da GrafiCreo Editore.
– Presentazione dei romanzi epici: “Basileus – l’alleanza” e “Basileus – la ribellione” di Salvatore Luigi Baldari – editi da Albatros Editore.
– Presentazione del romanzo di tipo fantastico e dal messaggio ambientalistico: “La Farfalla Delle Anime Belle” di Alessandro Cotugno – Edito da Wall Records Editore.
18. Sabato 13 Dicembre – domenica 14 Dicembre:
“Natale Insieme” – II ed.
Evento natalizio che interesserà gli androni dei palazzi storici situati su Corso XX settembre. Questi splendidi contenitori faranno da cornice all’esposizione dei presepi gentilmente forniti da artigiani locali e realizzati nella migliore tradizione meridionale. La manifestazione proseguirà anche in piazza Vittorio Emanuele nella quale verrà allestito il “Villaggio di Babbo Natale” e l’esposizione dell’“Artigianato di Natale”. Questa festa sarà un percorso tra colori, luci, odori e sapori che ospiterà anche la “Pettolata”, immancabile consuetudine folcloristica locale di questo periodo dell’anno, insieme ad ulteriori percorsi enogastronomici e musica. Infine si terrà la premiazione del concorso “La Letterina Più Bella a Babbo Natale”, concorso dedicato alle classi elementari.
Insomma una festa per tutti i sensi, per ascoltare, ammirare, gustare e toccare con mano le tradizioni del periodo natalizio.
19. Giovedì 25 Dicembre:
Concorso “La strada dei presepi” – II Ed.
Oggetto del concorso è la realizzazione di un manufatto che rappresenti la tradizione del presepe interpretata attraverso una forma d’arte a scelta. Una giuria itinerante visiterà i presepi partecipanti con una premiazione finale. Il concorso terminerà il 4 gennaio ’15 con la premiazione. Ovviamente non mancherà l’aspetto enogastronomico con degustazioni di prodotti tipici in Piazzetta Vittorio Veneto (spiazzo antistante la chiesa di San Leonardo). In occasione della serata saranno previste inoltre visite guidate all’interno del suggestivo centro storico di Manduria insieme alle guide della Pro Loco abilitate dalla Regione Puglia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: