Manduria Noscia a convegno sul tema: “Gestire l’emergenza, metodi e ruoli”

In caso di calamità naturale siamo pronti a fronteggiare l’emergenza nel migliore dei modi?
Ad un mese dalla tromba d’aria che ha colpito violentemente la città di Manduria ci si interroga sui ruoli e le modalità di gestione e coordinamento degli interventi. L’evento calamitoso fortunatamente non ha prodotto vittime, ma sono state riscontrate comunque varie criticità. Per questo il Movimento Manduria Noscia, (in collaborazione con il Gruppo Volontari Protezione Civile e Ambiente Manduria PROCIV-ARCI, l’Associazione di Volontariato Protezione Civile Radio C.B. Manduria, l’Associazione di Volontariato di Protezione Civile Avetrana) ha deciso di approfondire l’argomento organizzando un Convegno Pubblico.

Le domande alle quali si intende dare delle risposte sono le seguenti:
– In che modo vanno affrontate le Emergenze?
– Quale ruolo e quali compiti assume il Sindaco o chi ne fa le veci durante uno stato di Emergenza?
– Cos’è un Centro Operativo Comunale (C.O.C.)?
– Cos’è e che importanza ha il Piano di Emergenza Comunale di Protezione Civile?
– In che modo i Volontari di Protezione Civile possono intervenire durante un’emergenza?
– Può nascere una sinergia tra i Volontari, i Vigili del Fuoco, le forze dell’ordine e gli enti locali?
Il convegno coordinato dalla giornalista Fabiana Pacella, dopo i saluti del Presidente del Movimento Manduria Noscia promotore dell’iniziativa vedrà gli interventi di figure istituzionali ed esperti del settore quali il Comandante della Polizia Locale di Manduria Avv. Vincenzo Dinoi; il Dirigente dell’Area Tecnica Ing. Emanuele Orlando; il dott. Alessandro Mariggiò Direttore delle Riserve Naturali; Rosanna Adriano Vice Segretaria Nazionale Prociv Arci; Geom. Valentino Caniglia Segretario Regionale Prociv Arci; dott. Paride Ninna Responsabile Unità di crisi Nazionale FIR CB SER. L’appuntamento è fissato per il prossimo giovedì 29 Novembre 2018 alle ore 17.30 nella Sala Consiliare di Manduria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: