Bimba lanciata dal balcone: è uscita dal coma

E’ uscita dal coma la piccola Nadia di sei anni che il papà aveva lanciato dal balcone del terzo piano di uno stabile al quartiere Paolo Sesto di Taranto. Una tragica domenica quella del 7 Ottobre scorso che ha sconvolto tutto il Paese. La piccola a causa delle gravi lesioni, finita in coma, ha lottato tra la vita e la morte. Sin da subito ci fu un’attenzione particolare dei medici dell’ospedale Santissima Annunziata. La piccola seguita nella fase critica 24 ore su 24 da un’equipe di specialisti, dopo varie interventi, fu trasferita al Policlinico Gemelli di Roma per il completamento del programma terapeutico e il trattamento definitivo delle lesioni.
Ora la bella notizia: la piccola è sveglia e comincia a muovere gli arti superiori e uno dei due arti inferiori.
Le preghiere che tutta la comunità ha rivolto anche nel corso di una fiaccolata sono state esaudite ora si spera che la piccola Nadia possa rimettersi e tornare al più presto alla normalità.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: