Depuratore Consortile Manduria – Sava: non passano scarichi emergenziali, ma il cantiere riapre

Colpo di scena a Bari in relazione al progetto sul Depuratore Consortile Manduria – Sava.
La Conferenza di servizi chiamata ad approvare le autorizzazioni per il “Progetto di fattibilità tecnica ed economica per il riutilizzo dei reflui trattati dal nuovo depuratore consortile di Sava e Manduria(TA) e relativi scarichi complementari” si è chiusa con un nulla di fatto.
Non è “passata”, a quanto pare, proprio la parte del progetto relativa agli scarichi emergenziali che erano stati inseriti per bypassare il tanto contestato scarico a mare. Per eliminare la condotta sottomarina si portavano i reflui nel Buffer 2 lasciando invariata la localizzazione del depuratore ad Urmo Belsito.
Il parere negativo, già rilevato tra l’altro nelle varie osservazioni presentate nel corso delle riunioni da comitati e Comune di Avetrana, è stato della Sezione Risorse Idriche della Regione Puglia che ha rilevato la palese violazione del Dlgs 156/06. Ed è proprio su questo punto che il Comune di Avetrana ipotizza un ritorno al rischio “condotta sottomarina”: “ tra tutte le altre motivazioni – afferma Alessandro Scarciglia, vice sindaco di Avetrana – c’è quella che lo scarico nel sottosuolo era previsto ad una distanza inferiore a 2 km così come prevede la legge. Ecco perché noi dicevamo spostiamo il depuratore perché fin quando il sito del depuratore resta quello o si scarica a mare o nessuno mai darà l’autorizzazione”. “Del resto – conclude Scarciglia – attualmente non ci sono progetti alternativi autorizzati eccetto proprio quello dello scarico a mare.”
Ad Aqp non è rimasto altro che ritirare quel progetto e presentare altra istanza di autorizzazione per nuova soluzione di scarico che tenga conto questa volta delle indicazioni e prescrizioni richiamate nei pareri e previste dalla legge.
Nel frattempo a maggioranza, con esclusione del solo Comune di Avetrana, è stato deciso, in attesa della nuova soluzione di scarico, di dare impulso ai lavori per tutto il resto che attualmente ha ottenuto i pareri favorevoli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: