Manduria: “CURA AQUARUM” La Prolusione Inaugurale del Centro formazione permanente PLINIO IL VECCHIO. Video

“Il Fonte Pliniano, in una circostanza, ha pianto. Il Fonte Pliniano, in un caso, ha disobbedito alle Leggi sui Vasi comunicanti”

E’ quanto il prof. Luigi Neglia, Studioso di Storia Patria della Puglia, ci ha riferito anticipando alla nostra emittente, in esclusiva, i contenuti di uno studio che sta conducendo sul monumento simbolo della città di Manduria.  Di Fonte Pliniano ma non solo si è parlato nel corso   della prolusione inaugurale del Centro Culturale di Formazione Permanente “Plinio il Vecchio”, nata a Manduria due anni fa.

L’iniziativa che segna la ripartenza dell’attività culturale dopo la pandemia è stata dedicata al tema “Cura Aquarum”. Il relatore prof. Rino D’Andria responsabile tecnico della Scuola di Specializzazione Beni Archeologici dell’Università del Salento partendo dal Fonte Pliniano di Manduria ha illustrato l’uso e la funzione dell’acqua nell’antichità richiamando altri esempi come quelli di Oria Papalucio Rudie, Cavallino, Lupie e Hierapolis (in Turchia) spiegando l’importanza che tali siti hanno avuto nell’era arcaica, preellenistica, ellenistica e romana. Nel video le interviste ai relatori.