Manduria. A fuoco la Salina Monaci. Le foto.

Un nuovo devastante incendio è divampato questa mattina a Manduria, in zona Salina Monaci, tra San Pietro in Bevagna e Torre Colimena. Le fiamme hanno divorato una vasta area della riserva marina protetta minacciandone flora e fauna, giungendo a lambire auto e abitazioni civili, arrivando fino alla spiaggia dove si trovavano numerosi bagnanti.
Nell’incendio, che ha provocato una fitta nube di fumo nero, sono andate distrutte due vetture e diverse linee elettriche con conseguenti disservizi.

Sul posto sono intervenute numerose squadre dei Vigili del Fuoco del Comando di Taranto e del distaccamento di Manduria che, insieme ai volontari della Protezione Civile, sono a lavoro per domare l’incendio, mentre due Fire Boss, decollati da Grottaglie, prelevano acqua dal mare ed effettuano lanci sui focolai, almeno quattro secondo quanto dichiarato dalle squadre antincendio. Il loro compito è reso più difficile dal vento di tramontana che soffia in queste ore e che rialimenta i focolai. L’origine dell’incendio pare sia di natura dolosa.
Solo qualche giorno fa un altro incendio aveva colpito la Palude del Conte distruggendo un canneto.

Foto di Mimmo Fontana e Carlo Bizzini

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: