Fragagnano: arrestato topo d’appartamento

Per fermare il numero crescente dei furti in abitazioni private sia nelle zone rurale che in quelle urbane, i Carabinieri della Compagnia di Manduria, da diverso tempo, hanno intensificato i controlli del territorio, specie nelle ore pomeridiane e serali.
Proprio nell’ambito di questi servizi i militari della Stazione di Fragagnano hanno arrestato in flagranza, per furto aggravato, Filip JAVANOVIC, 18enne, serbo, già noto alle Forze di Polizia.
E’ accaduto nel pomeriggio di ieri dopo che alla Centrale Operativa della Compagnia di Manduria è giunta la segnalazione che in una abitazione di via Pola, a Fragagnano, il proprietario aveva da poco notato e messo in fuga due “topi d’appartamento”. I Carabinieri della locale Stazione, che si trovavano nelle vicinanze della casa svaligiata, hanno immediatamente individuato i due malviventi mentre tentavano di dileguarsi e, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a bloccarne uno. Il giovane, perquisito, aveva con sè parte della refurtiva: due orologi, un anello ed una collana in oro, che venivano subito restituite al legittimo proprietario.
Il ladro, dopo le formalità di rito, è stato arrestato e, come disposto dal P.M. di turno, Dott. Maurizio Carbone, condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.
Proseguono le indagini dei militari della Stazione di Fragagnano coadiuvati dai colleghi del N.O.R.M. della Compagnia di Manduria per identificare il complice.

IMG_3381 JOVANOVIC FILIP

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: