Festa della Liberazione: Incontro con Massimo Castoldi autore di “Insegnare libertà. Storie di maestri antifascisti

In occasione della Festa della Liberazione, l’Amministrazione Comunale di Manduria organizza un incontro con il prof. Massimo Castoldi, filologo e storico dell’Università di Pavia, autore del saggio ‘Insegnare libertà. Storie di maestri antifascisti’

(Donzelli Editore) edito nel 2018, vincitore del Premio The Bridge.

Il volume ha il pregio di raccontare una particolare e poco nota forma di Resistenza alla dittatura fascista, condotta non con le armi ma con la pervicacia di maestri e maestre italiane che ebbero la forza e il coraggio di opporsi alla propaganda del regime e delle sue strategie pedagogiche perseguendo ideali di libertà, pace, integrazione tra i popoli. Molti di loro pagarono a caro prezzo il loro dissenso. Questa Resistenza civica contribuì al pari di quella militare a determinare la Liberazione dell’Italia dall’oppressione dittatoriale, favorendo una cultura in controtendenza rispetto al pensiero dominante.
All’evento, che si svolgerà sabato 24 aprile 2021, alle ore 10,00, in modalità web, sulla piattaforma StreamYard, trasmesso sulla pagina facebook del Sindaco e degli enti organizzatori, sono invitate le classi terminali degli Istituti Secondari del I e del II ciclo del territorio e della rete ‘Educarci per Educare’ che potranno confrontarsi direttamente con l’autore.
Hanno collaborato all’evento la Fondazione Memoria della Deportazione di Milano, il Museo Civico della Seconda Guerra Mondiale, l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani) sezione Manduria, l’ANSI (Associazione Nazionale Sottoufficiali Italiani) sezione Manduria, la FNISM (Federazione Nazionale Italiani Insegnanti) sezione di Manduria, il CQV (Comitato Qualità della Vita) sezione di di Taranto, “Educarci per Educare”, Ass. Zonta Club comitato di Taranto e l’I.C. Giuseppe Mazzini di Torre Santa Susanna.
 
 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: