Depuratore. Vitali (FI) “solidarietà al sindaco Minò e alla Comunità di Avetrana”

“In un altro Paese sarebbero già intervenute le competenti Istituzioni per fermare uno spreco di denaro pubblico ed un danno ambientale al territorio di Avetrana”.
Lo scrive in una nota il sen. Luigi Vitali vice presidente del gruppo di Forza Italia a Palazzo Madama a proposito dello scarico a Torre Colimena del nuovo depuratore Sava-Manduria.
“Purtroppo alle gravi responsabilità della maggioranza politica della Regione Puglia, vanno aggiunti i silenzi o le connivenze di qualche rappresentante delle opposizioni” ha continuato il parlamentare.
“Voglio esprimere ancora un volta alla comunità avetranese nella persona del sindaco Mino’, la mia solidarietà e vicinanza, nonché l’incoraggiamento – conclude il senatore Vitali – a continuare questa battaglia di civiltà con ogni mezzo consentito”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: