Colpi di pistola contro autobus Amat

Nuovo atto vandalico ieri sera ai danni di un bus dell’Amat, a Taranto.

Intorno alle 21.30, infatti, alcuni sconosciuti hanno preso a bersaglio un bus nel quartiere Paolo VI,  frantumando la vetrata anteriore con alcuni colpi di pistola a piombini. Fortunatamente illeso il conducente ed i passeggeri.  Sull’accaduto sono in corso indagini delle Forze dell’Ordine intervenute sul posto.

La scorsa settimana altri tre bus impiegati nel servizio urbano sono stati oggetto di episodi di vandalismo mentre transitavano nel Quartiere Tamburi.

A farne le spese sono sia i lavoratori, ai quali non è garantita la possibilità di svolgere la propria attività lavorativa in piena sicurezza, sia gli utenti in quanto i danneggiamenti incidono negativamente sulla regolarità dell’esercizio di trasporto con corse saltate e successiva indisponibilità dei mezzi coinvolti. 

Da più parti si chiedono misure adeguate per prevenire e fronteggiare questi intollerabili episodi di violenza ed maggiore vigilanza del territorio.