Cattivi odori a Manduria: Azzurro Jonio presenta video denuncia ed un esposto alla Procura

Un video denuncia ed un esposto alla Procura della Repubblica di Taranto saranno consegnati ai Carabinieri di Manduria e quelli del Nucleo Operativo Ecologico di LECCE.

Ad annunciarlo è stato l’avv. Francesco Dilauro dell’associazione Azzurro Jonio. In occasione dell’ennesima emissione di odori nauseabondi che hanno interessato ieri gran parte della città di Manduria, i volontari dell’Associazione di promozione e tutela ambientale ed alcuni cittadini hanno impiegato un drone ad altissima risoluzione, che ha permesso l’individuazione di alcune aree dell’agro di Manduria all’interno delle quali, a giudicare dalle riprese effettuate, si stanno compiendo reati ancora gravi.

Dilauro che invita alla collaborazione tutti coloro che da decenni subiscono questi gravi reati ambientali afferma: “E’ giunto il momento di alzare la testa e denunciare alle forze dell’Ordine o segnalare alla Associazione Azzurro Ionio ogni circostanza che può permettere di risalire ai responsabili di reati punibili anche con la reclusione.

Manduria alto© Erretiemme Srl
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: