Manduria: attivi anche i Progetti di Inclusione Sociale Attiva per percettori del ReD

Dal 1 febbraio, sono attivi i Progetti di Inclusione Sociale Attiva destinati ai percettori del Reddito di Dignità (ReD). Il suddetto reddito è uno strumento di contrasto alla povertà ovvero una misura di integrazione del reddito, a cui possono accedere tutte le persone che si trovino in difficoltà economiche e in condizioni di fragilità sociale.

I Progetti di Inclusione Sociale sono strutturati in coerenza con i titoli di studio, le competenze professionali del beneficiario, con quelle acquisite anche in altri contesti ed in base agli interessi emersi nel corso del colloquio sostenuto presso gli uffici comunali competenti. I beneficiari del Red svolgono l’attività assegnata, affiancati da un tutor, per un totale di 62 ore mensili.

I progetti attivi sono i seguenti:

• Patrimonio pubblico: pulizia e cura dei quartieri, piccole manutenzioni, tinteggiatura e risistemazione panchine;

• Supporto uffici pubblici: attività di sorveglianza, controllo e gestione dell’utenza ed attività di supporto agli uffici pubblici;

• Supporto alle scuole: attività di manutenzione, pulizie e igiene degli spazi, sorveglianza davanti ai plessi scolastici, controllo e gestione entrate ed uscite, vigilanza e rispet to delle misure anti Covid – 19 ;

• Supporto persone in condizioni di fragilità: accompagnamento e supporto al disbrigo di pratiche per anziani soli. Con l’auspicio che questa nuova esperienza possa arricchire il proprio bagaglio professionale e curriculare, auguriamo a tutti i beneficiari un produttivo e sereno lavoro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: