Cambiamo Avetrana chiede un consiglio comunale per discutere su sicurezza e legalità

Alla luce degli ultimi fatti di cronaca accaduti ad Avetrana, culminati in un tentato omicidio venerdì 14 luglio e dell’incendio doloso dei mezzi di una ditta di autotrasporti locali avvenuto il 20 luglio, oltre a numerosi altri fatti accaduti negli ultimi mesi, il gruppo consiliare Cambiamo Avetrana ha chiesto la convocazione della massima assise cittadina per capire in che modo affrontare la delicatissima ed importante questione della sicurezza del territorio e della legalità.
“Non bisogna certamente nascondersi – affermano in una nota i consiglieri comunali Emanuele Micelli e Lucia Vacca – ma bisogna avere la forza ed il coraggio di affrontare tutti insieme queste problematiche per cercare di evitare il ripetersi di episodi gravi e spiacevoli.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: