Cade e si rompe la testa. Ma a soccorrerla due particolari angeli custodi

Cade sul ciglio della strada riportando una grave ferita alla testa. E’ accaduto in via Mediterraneo a Taranto. A ferirsi gravemente è una bimba di cinque anni che però ha avuto la fortuna di trovare sulla sua strada due particolari angeli custodi. Sono gli agenti della Squadra Volante della Questura di Taranto intervenuti per soccorrere e trasportare in ospedale la bambina: L’equipaggio è stato attirato dalle grida di una donna che era in preda a una forte crisi di panico mentre cercava di fermare il sangue premendo con un tampone di fortuna sulla ferita
riportata dalla bambina. Ai poliziotti intervenuti per prestare soccorso, la donna ha spiegato che la bimba, probabilmente per una distrazione, era caduta battendo con violenza la testa, ferendosi
gravemente. Considerata l’ora di punta e le difficoltà che l’ambulanza avrebbe potuto avere nel
prestare con celerità i soccorsi, uno dei due operatori si è messo alla guida del veicolo della
donna, seguendo l’auto di servizio con i segnali di emergenza accesi. La bimba è stata così
accompagnata in tempi rapidissimi presso il Pronto Soccorso del nosocomio cittadino ed è
stata presa in cura dai sanitari.
La soddisfazione più bella per gli agenti è stato il sorriso della piccola che ha voluto immortalare il momento con uno scatto insieme ai suoi “angeli”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: