BCC Avetrana sempre più solida. Approvato il bilancio 2021

Chiusura in utile, nel solco della sempre crescente solidità e affidabilità.

Venerdì 29 aprile 2022 i Soci della Banca di Credito Cooperativo di Avetrana, attraverso delega al notaio, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, hanno votato e approvato all’unanimità il Bilancio 2021. Il totale dei crediti verso la clientela della Banca si attesta a 137,8 milioni di euro e fa registrare un aumento del +3,26% rispetto a fine 2020. Gli impieghi verso la clientela – al netto, dei titoli obbligazionari – si ragguagliano 96,4 milioni di euro con un aumento dell’1,74% rispetto al 2020. La dinamica positiva – come si legge dalla Relazione del Consiglio di Amministrazione – è da imputare sia alla crescita dei mutui che ai finanziamenti, rispettivamente +1,24% e +22,11% su fine 2020. Particolare attenzione è stata dedicata all’erogazione di mutui per l’acquisto di immobili residenziali e per finanziare progetti delle piccole medie imprese presenti sul territorio. Rilevante anche l’impegno della Banca nel soddisfare esigenze di liquidità a breve delle famiglie, attraverso finanziamenti specifici, e dei giovani, con misure a sostegno volte a favorire la formazione, l’inserimento lavorativo e l’acquisto della prima casa. L’utile netto di esercizio è pari a 538 mila euro. Cresce ancora l’indice di solidità (CET 1), che si attesta a 44,38%, nettamente al di sopra della media dell’intero sistema bancario italiano. È stato registrato, inoltre, un aumento delle masse complessive , costituite dalla raccolta diretta, amministrata e dal risparmio gestito, che fanno lievitare l’ammontare a 188 milioni di euro , facendo segnare un +8,9% rispetto al 2020.​

«Questi risultati sono il frutto di un cospicuo ed incessante lavoro di squadra – commenta il Dott. Michele Pignatelli, Presidente della BCC Avetrana – che vanno ad innestarsi perfettamente nel solco dei principi cooperativi a cui apparteniamo. Il nostro obiettivo – continua – è quello di fungere da volano di sviluppo e dare risposte concrete al territorio e alla gente a cui apparteniamo , offrendo prodotti e servizi sempre al passo con le mutevoli esigenze del mercato».

«Questi risultati sono il frutto di un cospicuo ed incessante lavoro di squadra – commenta il Dott. Michele Pignatelli, Presidente della BCC Avetrana – che vanno ad innestarsi perfettamente nel solco dei principi cooperativi a cui apparteniamo. Il nostro obiettivo – continua – è quello di fungere da volano di sviluppo e dare risposte concrete al territorio e alla gente a cui apparteniamo , offrendo prodotti e servizi sempre al passo con le mutevoli esigenze del mercato».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: