Aveva cocaina nell’accendino: arrestato 36enne

Da alcuni giorni i “Falchi” della Squadra Mobile di Taranto lo tenevano d’occhio perché sospettavano avesse messo in piedi una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti.
Nel pomeriggio di ieri, dopo l’ennesimo appostamento, i poliziotti hanno deciso di fermare per un controllo Mirco Saracino, tarantino di 36 anni, e di perquisirlo.
In effetti l’uomo aveva con sé 11 dosi di cocaina pronte per la vendita, abilmente nascosti all’interno di un accendino.
Una conseguente perquisizione in casa del 36enne consentiva poi di rinvenire, all’interno di un mobile della cucina, un involucro di cellophane termosaldato contenente altri 25 grammi di cocaina ed un bilancino di precisione.

falchi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: