Aggredisce ex convivente: arrestato per stalking

Ancora un caso di stalking a Taranto, dopo che, nei giorni scorsi, al termine di lunghe e articolate indagini, gli agenti della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un avvocato tarantino ritenuto responsabile di violenze alla sua ex convivente. Questa volta

a finire in carcere un tarantino di 38 anni. L’uomo, è stato sorpreso dai poliziotti mentre, dopo essere uscito da un bar del centro cittadino, stava strattonando ed aggredendo fisicamente la sua ex convivente. Già conosciuto a causa delle denunce sporte di recente dalla donna, l’aggressore è stato bloccato, riportato alla calma ed infine arrestato con l’accusa di stalking.

polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: