Uomo ferito con coltello da cucina: arrestata la convivente

Taranto – Un uomo è stato accoltellato all’addome questa mattina nel quartiere Tamburi di Taranto. Gli agenti delle Volanti e della Squadra Mobile, lo hanno trovato in Via San Francesco proprio come segnalato da una telefonata al 113.

Cataldo Vitti, 65 anni, tarantino, è stato soccorso da un’ambulanza del 118 e trasportato presso l’ospedale “SS. Annunziata” dove è ora ricoverato. Al momento sono ancora in corso, da parte dei sanitari, gli accertamenti clinici per definire la prognosi e le reali condizioni di salute del ferito. Secondo quanto accertato sarebbe stato utilizzato un coltello da cucina.

Al termine di rapidissime indagini, i “Falchi” hanno arrestato con l’accusa di tentato omicidio la convivente dell’uomo, Annarita MONTERVINO 50 anni, ritenuta la responsabile del ferimento da attribuirsi a precedenti motivi passionali.

Il coltello da cucina usato dalla donna per ferire il compagno è stato recuperato e posto sotto sequestro.

La 50enne dopo i rilievi di rito è stata accompagnata presso la locale Casa Circondariale.

polizia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: