Uggiano Montefusco: spunta una nuova antenna. Durante: “è su area pubblica o privata?”

Ha destato sorpresa negli abitanti della località di contrada Moro ad Uggiano Montefusco l’installazione di una nuova infrastruttura per telecomunicazioni.

Non si sa molto sulla vicenda si sa solo che, nel giro di pochissimi giorni, alle spalle della villa, è spuntato un palo di grosse dimensioni con sopra installati alcuni pannelli e parabole con tutta probabilità ad uso di telefonìa mobile. Contattato da alcuni cittadini l’ex consigliere comunale Arcangelo Durante chiede di conoscere i dettagli di questo “nuovo impianto” ovvero chi è il gestore che lo ha attivato, con quali autorizzazioni, di che genere di trasmissioni si tratti, e soprattutto, se tale opera sia stata realizzata su area pubblica o privata. Pur tenendo conto che tali infrastrutture sono necessarie per potenziare le comunicazioni e avere sul territorio un servizio più efficiente, Durante chiede di sapere se l’impianto sia rispettoso delle normative vigenti e ricorda le battaglie condotte in passato per ottenere un importante regolamento comunale che stabilisce che tali impianti siano collocati su aree pubbliche e lontano da punti sensibili, regolamento che di fatto aveva stoppato un dilagante business dei privati per accaparrarsi i fitti dei gestori di telefonìa.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: