Tutti insieme per Andrea. Le iniziative di Solidarietà a Sava organizzate dall’Associazione Chiara Melle

Stava rientrando  dopo aver fatto un colloquio di lavoro a Bari quando quasi due anni fa il 19/09/2019 fu coinvolto in un terribile incidente stradale.

Dal 19/09/19 Andrea Donadeo, uno splendido ragazzo di Sava, entra in coma a causa del trauma alla testa. Poi viene  trasferito in una clinica di riabilitazione del Sud Italia. La riabilitazione di Andrea stava dando dei risultati fino a quando, a Marzo 2020,  la zia Laila che lo seguiva amorevolmente viene costretta, a causa del Covid, a lasciarlo solo in quella struttura per ben 6 lunghi mesi. Andrea viene trasferito in una clinica di lunga degenza. Poi grazie all’insistenza della zia Laila trasferito a San Pellegrino Terme. Nonostante i progressi Andrea, che reagisce bene e risponde agli stimoli, resta intrappolato nel suo corpo. Occorrono cure specialistiche e medicinali disponibili solo in una clinica molto costosa in Austria.  E’ allora che si mette in moto una gara di solidarietà. L’Associazione Chiara Melle di Sava ha organizzato, con la collaborazione del Comune di Sava e dell’ASD Sava Academy  una serie di iniziative per sensibilizzare alla raccolta fondi. Nel video gli appelli per aiutare questo ragazzo a tornare a sorridere. 

Intanto chi volesse dare un contributo può versare sul Conto Corrente intestato ad Andrea Donadeo  IBAN:     IT13T0103079040000003091615 Causale: per le cure di Andrea oppure https://gofund.me/736ae668

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: