Tentò di estorcere denaro a titolare di sala concerti: arrestato 28enne

Lecce – I carabinieri della Compagnia di Campi Salentina hanno arrestato Roberto Napoletano, un pregiudicato di 28 anni, di San Pietro Vernotico (Brindisi) ma residente a Squinzano, accusato di tentata estorsione aggravata e porto illegale di pistola. Il giovane avrebbe tentato di estorcere una somma che si aggirerebbe intorno ai 30mila euro ai titolari di una sala concerti di Trepuzzi (Le): entrato nel locale insieme ad almeno un’altra persona, minacciando con una pistola, avrebbe preteso l’ingente somma da uno dei gestori in cambio di protezione. All’arresto, scattato nelle scorse ore su disposizione del gip Giovanni Gallo che ha accolto la richiesta avanzata dal sostituto procuratore Giuseppe Capoccia, si è arrivati grazie agli elementi forniti da numerose testimonianze e dalle immagini del sistema di videosorveglianza interno al locale. Alle indagini non ha invece collaborato la vittima che, oltre a essere reticente, ha anche raccontato una versione dei fatti che non coincide con quella ricostruita dagli inquirenti. Pertanto è stato denunciato per favoreggiamento personale.
arresto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: