Tentano di rubare un ciclomotore: denunciati due giovanissimi

Due giovanissimi tarantini, di 15 e 16 anni, sono stati denunciati dalla Polizia di Stato per tentato furto in concorso e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.
Intorno alle 3.00 della scorsa notte, equipaggi della Sezione Volanti sono intervenuti in Via Cavallotti a Taranto dove era stati segnalati due ragazzi intenti ad armeggiare su un ciclomotore.
Giunti sul posto, i poliziotti hanno notato i due ragazzi che, accortisi della loro presenza, si davano alla fuga su via Di Palma in direzione Arsenale. Durante la corsa, uno di loro si liberava di un cacciavite lasciandolo cadere sull’asfalto poco prima di essere bloccati dalla pattuglia che, anticipandoli lungo il percorso, riusciva a sbarrargli la strada.
Oltre al cacciavite recuperato dalla strada, nel corso della successiva perquisizione, è stata rinvenuta all’interno della tracolla di uno dei ragazzi una torcia. Entrambi gli oggetti sono stati sottoposti a sequestro mentre i due giovani sono stati denunciati in stato di libertà.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: