Taranto. Visita Ilva: Europarlamentari M5S non mollano

La defezione “last minute” di tre parlamentari della Commissione ambiente e sanità aveva determinato l’annullamento della visita all’Ilva di Taranto della delegazione del Parlamento Europeo. A rinunciare a tale appuntamento il conservatore Dohrmann (stesso gruppo politico di Raffaele Fitto) e due italiani del Pd (Paolucci e Caputo), che si sono aggiunti al liberale Mazuronis e al popolare Florenz, che già da giorni avevano comunicato di non poter partecipare alla visita.
I parlamentari del M5S però non mollano: l’eurodeputata tarantina, Rosa D’Amato e l’altro o portavoce Piernicola Pedicini, avevano, comunque, chiesto al commissario straordinario dell’Ilva, Carrubba, di poter visitare l’impianto visto che tutto era stato già programmato.La risposta è stata negativa: Ilva aveva già archiviato la pratica “visita Commissione UE” dopo aver saputo dell’annullamento”.
“Noi non rinunciamo – continua l’europarlamentare jonica – L’emergenza Taranto non ammette rinunce di alcun genere.” Per questo la D’Amato con Pedicini hanno deciso di incontrare davanti la Portineria A dell’Ilva di Taranto le associazioni, i comitati e sindacati. Sempre in quella sede terranno una conferenza stampa

ilva 2

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: