Taranto. Sorpresi a forzare la porta di un appartamento: arrestati tre georgiani.

Sono stati sorpresi mentre tentavano di rubare in un appartamento. Tre cittadini georgiani, Nodar MUMLADZE, di 29 anni, Teimuraz GIORGADZE, di 33, e Vasil KUCHAVA, di 32, sono stati arrestati a Taranto in flagranza di reato per tentato furto aggravato in concorso tra loro.
Ieri sera, intorno alle 21.00, gli Agenti della Sezione Volante si sono recati nei pressi di un condominio di via Argentina, all’interno del quale era stata segnalata la presenza di alcune persone sospette.
Sul posto, i poliziotti hanno immediatamente notato che il portone d’ingresso era spalancato ed aveva evidenti segni di effrazione e, salendo le scale, hanno visto un uomo che cercava di disfarsi di alcuni oggetti lanciandoli da una finestra nel cortile sottostante. Ma è stato quando hanno raggiunto il 7^ ed ultimo piano dello stabile che gli agenti sono riusciti a fermare i tre uomini che stavano cercando di fuggire sul terrazzo condominiale.
I poliziotti hanno poi accertato che i tre avevano tentato di aprire la porta d’ingresso di un appartamento al sesto piano, che presentava evidenti segni di scasso compatibili con gli arnesi in loro possesso.
I tre avevano già collezionato segnalazioni per simili reati in diverse province italiane; l GIORGADZE era inoltre inottemperante ad un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Sono stati quindi arrestati e condotti presso la locale casa Circondariale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: