Taranto: operazione “PALCO”. Foto e nomi

Due sodalizi criminali sono stati sgominati all’alba di oggi a Taranto dove gli agenti della Squadra Mobile, coadiuvati da personale del Repearto Prevenzione Crimine di Bari e Lecce,  hanno eseguito 8 ordinanze di custodia cautelare emesse dal G.I.P. Tommasino nei confronti di altrettante persone.

Si tratta di:

Vincenzo ALBANO di anni 61;

Giuseppina  ALBANO di 35 anni;

Marino ALBANO  di  24 anni;

Antonio CAVALLO  di 63 anni;

Luciano DONATI di 57 anni;

Cosima ADAMO di 59 anni;

Francesco DURELLI  di 29 anni;

Cataldo FOLDA  di 64 anni.

Sono tutti ritenuti responsabili di ususra ed estorsione, tranne Cavallo accusato di turbativa d’asta.

Le indagini iniziate nel 2009 e terminate nel 2012, hanno accertato che due distinti sodalizi criminali, capeggiati rispettivamente da Vincenzo Albano e Luciano Donati, avrebbero praticato nei confronti di ben 18 imprenditori locali, prestiti usurai per un ammontare complessivo di circa 500.000 euro, attuando tassi che oscillavano tra il 5% ed il 10% mensile.

Tranne che per il Donati, già detenuto per altra causa, e per Vincenzo Albano, portato nel carcere di  via Maglie, tutti gli altri sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: