Taranto: è in coma profondo la piccola lanciata dal balcone

La Asl di Taranto ha emesso alle ore 13.00 il Bollettino sulla stato di salute della bimba di sei anni lanciata dal padre dal balcone del terzo piano di uno stabile
“La bambina per il grave trauma da precipitazione è affetta da un gravissimo trauma cranico
con emorragia subaracnoidea diffusa, trauma massiccio facciale e trauma toraco-addominale
maggiore per cui nella giornata di ieri è stata sottoposta ad intervento chirurgico urgente di splenectomia, sutura gastrica per lesioni da scoppio, controllo di emorragia epatica e posizionamento di drenaggio pleurico.
Attualmente, nonostante le cure del caso, la situazione clinica è estremamente critica e la piccola paziente versa in condizioni di coma profondo con gravissima instabilità emodinamica.
Il Direttore Generale, avv. Stefano Rossi, e l’intera Direzione Medica dell’Asl seguono
costantemente l’evolversi della situazione clinica della piccola paziente.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: