Taranto. Anziana donna trovata morta nella sua casa: disposta l’autopsia.

Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte di una donna di 93 anni, deceduta ieri sera in un appartamento di Corso Italia a Taranto.
Il cadavere dell’anziana, invalida pensionata, è stato rinvenuto, riverso a terra, dai Carabinieri della locale Compagnia giunti sul posto in seguito ad una segnalazione al 112.
Presente, all’interno dell’abitazione, vi era la figlia 61enne della deceduta che, in evidente stato confusionale, aveva chiesto l’intervento del 118, e, a causa dello stato di agitazione in cui versava , è stata ricoverata presso l’ospedale “Giuseppe Moscati” di Taranto.
Per i necessari accertamenti, è intervenuto il personale della Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale CC di Taranto che ha avviato le indagini finalizzate a ricostruire la dinamica dell’evento e a determinare le cause del decesso.
Dopo l’ispezione cadaverica effettuata dal medico legale, il PM di turno, Dott.sa Filomena DI TURSI, ha disposto l’autopsia.

carabinieri-alt

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: